Corso disegno e acquerello dal vero

Da EUR 250

Un workshop con Federico Gemma per ritrarre con matita e pennelli i panorami più suggestivi, le imponenti faggete, i torrenti di montagna, gli antichi borghi e la ricchissima fauna del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

Da EUR 250

+0 Opzioni aggiuntive

Prenota

IN PROGRAMMA

Venerdì 7 Settembre 2018 – Domenica 9 Settembre 2018

Venerdì 14 Settembre 2018 – Domenica 16 Settembre 2018

 

PROGRAMMA

GIORNO 1

Arrivo libero a Pescasseroli in mattinata. Registrazione dei partecipanti e consegna del kit di benvenuto. Alle ore 10 incontro con il docente davanti la sede di Wildlife Adventures e introduzione alle attività in programma. Breve escursione nei Boschi della Difesa. Qui gli alberi assumono forme fiabesche e con un po’ di fortuna ci sarà la possibilità di incontrare volpi e caprioli. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio attività a ridosso dei Colli Bassi di Pescasseroli per prendere confidenza con i pianori di montagna e gli ampi panorami aperti. In serata rientro in albergo, cena e pernottamento.

GIORNO 2

Dopo la prima colazione spostamento in auto sino a Valle Fiorita alle pendici delle Mainarde con il Monte Meta sullo sfondo. Sessione dedicata al paesaggio di montagna nello splendido scenario della valle circondati da vacche e cavalli allo stato brado altri interessantissimi soggetti da ritrarre. Pranzo al sacco. Sulla strada del ritorno ci fermeremo a Barrea uno dei borghi medievali più caratteristici dell'area protetta. Da una terrazza ci affacceremo sulle magnifiche gole che circondano il paese. In serata rientro in albergo, cena e pernottamento

GIORNO 3

Breve spostamento in auto sino all’ingresso della Val Fondillo. Una facile passeggiata ci condurrà a ridosso del torrente. Di una bellezza particolare, ricca di acque limpide e fresche, si può visitare e percorrere in ogni stagione. Sessione di acquerello. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio ci sposteremo a Civitella Alfedena per dedicarci agli scorci del paese con la possibilità di osservare i cervi che in questo periodo si preparano ai combattimenti per la conquista degli harem. In serata chiusura delle attività e partenza dei partecipanti.


QUOTA INDIVIDUALE

COMPRENDE

Lezioni di disegno e acquerello per tutta la durata del soggiorno
Sistemazione in albergo a conduzione familiare

NON COMPRENDE

Eventuali brevi spostamenti in auto
Tassa di soggiorno alberghiera
Extra e spese personali


ARGOMENTI TRATTATI

tecnica dell’acquerello, disegno dal vero, scelta del soggetto e relativa composizione, raffigurazione del paesaggio con particolare riferimento agli ambienti naturali, disegno degli animali, interpretazione di luci e ombre, scelta cromatica e trasparenza dei colori.

COSA PORTARE

Le escursioni prevedono attività fisica basilare è quindi consigliabile vestirsi a strati per avere la possibilità di potersi alleggerire durante la giornata. E’ necessario avere una giacca impermeabile, pantaloni lunghi e scarponcini da trekking, meglio se impermeabili. Occhiali da sole, guanti e berretto di lana, indumenti caldi e antivento, una t-shirt di ricambio.

Una scatoletta di acquerelli in pasticche (Horadam Schmincke e Winsor&Newton i migliori), pennelli vari (pennello piatto n.10 o 15, pennelli tondi varie misure: 3-5-8-12), taccuino o blocco o carta per acquerello (min. 150/200 gr., formato A5, A4 o panoramico), matite (HB,2B, 3B), gomma per cancellare, contenitore per l'acqua, fazzolettini di carta, seggiolino portatile, cappello, occhiali da sole, binocolo.

Vedere anche i suggerimenti sul sito

http://federicogemma.blogspot.it/p/art-supplies.html

DA SAPERE

Il corso è aperto a principianti ed esperti con età superiore ai 14 anni
Le sessioni si svolgeranno nei tre giorni con orario 10-13 e 15-18 
In caso di meteo avverso il programma potrà subire variazioni

COME ARRIVARE

Pescasseroli è il centro principale del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, la più antica area protetta d’Italia, da quasi un secolo a garanzia della vita in armonia con la natura. E’ facilmente raggiungibile in auto attraverso tre punti di accesso. DA ROMA (A24 Roma-L’Aquila) In auto da Roma si percorre l’autostrada A24 fino al casello di Pescina. Si prosegue sulla SR83 o sulla SP17 sino a Pescasseroli. DA PESCARA (A25 Roma-Pescara) In auto da Roma si percorre l’autostrada A25 fino al casello di Pescina. Si prosegue sulla SR83 o sulla SP17 sino a Pescasseroli. DA NAPOLI (A1 Napoli-Roma) In auto da Napoli si percorre l’A1 fino al casello di Caianello. Si imbocca la SS85 per Venafro e si prosegue sulla SR83 sino a Pescasseroli

E’ possibile arrivare anche in autobus con collegamenti giornalieri da Castel di Sangro e da Avezzano. Consulta gli orari su www.tuabruzzo.it I collegamenti in treno sono soltanto sino alla stazione di Avezzano. Per chi proviene da Roma è anche possibile consultare gli orari della compagnia Prontobus che effettua collegamenti dagli aeroporti di Roma e Ciampino verso l’Abruzzo.

In evidenza

  • Escursioni tra immense faggete e panorami suggestivi
  • La filosofia di questo evento con un numero ristretto di partecipanti
  • La buona cucina, serate accanto al fuoco acceso e un buon Montepulciano d’Abruzzo

Itinerario

  1. Pescasseroli
  2. Civitella Alfedena
  3. Pizzone
  4. Opi