Il sentiero che sale dal piccolo borgo di Civitella Alfedena al Passo Cavuto e a Forca Resuni rappresenta un percorso magnifico e vario

Regolamentazione del flusso turistico

Le aree della Val di Rose, Valle Jannanghera e Monte Meta si caratterizzano per la presenza di una particolare concentrazione del Camoscio appenninico. Il Camoscio insieme con l’Orso bruno marsicano ed il Lupo rappresenta la peculiarità faunistica più preziosa del Parco e dell’intero Appennino e la popolazione presente nelle aree suddette è oggetto da tempo di una particolare attenzione da parte del servizio scientifico, volta alla sua salvaguardia. Considerato il positivo esito ottenuto negli anni attraverso l’adozione del numero chiuso controllato viene adottata una regolamentazione del flusso turistico.

 

L’accesso nell’area del Monte Meta è regolamentato dal 22 Luglio 2017 al 3 Settembre 2017. Potrà avvenire esclusivamente in gruppi prefissati con l’accompagnamento di una guida. L’escursione partirà nei giorni di: Martedì, Giovedì e Domenica da Campitelli (sentieri L1-M1) versante abruzzese-molisano. Mercoledì, Venerdì, Sabato da Prati di Mezzo (sentiero N1) versante laziale. Nel caso di pubblico proveniente da accessi non controllati (sentieri K3-M10) è consentita soltanto la discesa lungo il sentiero N1.

 

L’accesso nell’area Val di Rose-Valle Jannanghera è regolamentato dal 22 Luglio 2017 al 3 Settembre 2017. Potrà avvenire esclusivamente in gruppi prefissati con l’accompagnamento di una guida. L’escursione partirà nei giorni di: Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato e tutti i festivi da Civitella Alfedena (sentieri I1-K6-I4). Nel caso di pubblico proveniente da accessi non controllati (sentieri O3) è consentita soltanto la discesa lungo il sentiero di Valle Jannanghera. Sono in ogni caso vietate divagazioni fuori dai tracciati dei sentieri.

 

Per le escursioni è stabilita una tariffa pro capite di € 15,00 

 

L’accesso a numero minimo di 5 persone e un numero massimo di 50 persone al giorno Sono esentati dal pagamento della tariffa i bambini al di sotto di anni 10 I permessi di accesso alle suddette aree, potranno essere richiesti e ritirati dietro pagamento dell’importo stabilito quale tariffa per l’assistenza e guida presso:

 

Wildlife Adventures di Pescasseroli

Centro Natura di Pescasseroli

Museo del Lupo di Civitella Alfedena

La Betulla Gastronomia e Natura di Civitella Alfedena

Alta Quota di Barrea

Ufficio turistico di Barrea

Pro Loco di Alfedena

Centro Visita Picinisco

 

I cittadini residenti nei comuni di Alfedena, Barrea, Civitella Alfedena, Picinisco e Pizzone (rispettivamente per le diverse aree) possono usufruire di permessi gratuiti. Il regolamento completo su www.parcoabruzzo.it

La Val Pagana, contornata dalle Mainarde molisane

Buoni regalo e grandi esperienze in natura

Hai già scelto il regalo da fare quest’anno? Con i nostri buoni regalo hai la certezza di fare centro! I coupon sono personalizzabili per importo e occasione. Chi li riceve ha la libertà di utilizzarli in uno dei tanti eventi organizzati o su escursioni personalizzate. Un compleanno, il Natale, un’occasione speciale: trovi un buono regalo per ogni esigenza. Cosa aspetti? Read More

Pescasseroli, cuore e capitale del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Natale a Pescasseroli, nuove escursioni in natura

Primavera, estate, autunno… l’Abruzzo rappresenta un territorio ideale per il trekking e le escursioni grazie al favoloso paesaggio naturalistico che questa regione offre. Un paesaggio incantato tra foreste innevate e escursioni guidate con le racchette da neve, in larga parte accessibili a tutti gli amanti della montagna vi aspettano anche per le festività natalizie. Il rumore ovattato della neve sotto i piedi, le orme della volpe, della lepre e del lupo accompagnano giorni meravigliosi, lontani dallo stress della vita quotidiana e immersi nella natura.

Read More